X

SIAMO CHIUSI DAL 10 al 25 AGOSTO
ASSICURIAMO LA SPEDIZIONE PRIMA DELLA CHIUSURA PER ORDINI EFFETTUATI ENTRO il 29/07

Verificare che il proprio comune non appaia in queste liste (A & B). Se lo trovi, chiedici un preventivo di trasporto ad hoc.
Per SICILIA, SARDEGNA e isole in generale chiedici un offerta ad HOC

ATTENZIONE: Gentile cliente, se è il tuo primo accesso dal 28/03/22, ti chiediamo gentilmente di registrarti nuovamente cliccando qui grazie.

Guida alla realizzazione di una pergola libera

QUESTA STRUTTURA LA TROVI GIA'COME KIT COMPLETO QUI!

Volete costruire nel vostro giardino una pergola sotto cui pranzare all'aria aperta nelle belle giornate estive.
Come già detto, prima bisogna avere già le idee chiare su ciò che si vuole realizzare, magari dopo aver stusiato un po' i nostri prodotti ed aver fatto qualche schizzo su carta.

  1. Per prima cosa scegliamo le "gambe" e le staffe della nostra struttura: 90x90 o 120x120?
    Costruiamo su una base solida come una gettata di cemento o direttamente su terra?
    Poniamo quest'ultima condizione.
    Scegliamo quindi 4 "STAFFE A SFONDARE" nella sezione STAFFE e le piantiamo nel terreno facendo attenzione a rispettare le dimensioni che abbiamo scelto per la nostra pergola.
    Infiliamo dunque nelle staffe 4 "MORALI IMPREGNATI 90x90x2400" che diventeranno le "gambe" della nostra struttura.
  2. Fissare i pilastri all'interno della staffa utilizzando le viti 8x40 a teasta larga, 4 per ogni staffa
  3. Poi creiamo la travatura primaria.
    Per una struttura come la nostra, che avrà coperture leggere come teli o perlinati, andranno benissimo 4 "TAVOLE IMPREGNATE 45x120x4000" che assicureremo, accoppiate a sandwich (vedi figura) sui nostri morali già posizionati.
  4. Per fare questo utilizziamo 8 "BULLONI PASSANTI 12x200" e ne utilizziamo 2 per ogni morale, così da evitare l'effetto "bilancia".
  5. Scegliamo 6 "TAVOLE IMPREGNATE 45x90x4000" e le disponiamo in appoggio sulla travatura primaria (sempre posizionate "in piedi") a una distanza di circa 60/70 cm l'una dall'altra.
  6. Le fissiamo con 24 "VITI TORX 6x160", una per ogni incrocio delle due diverse travature.

Ecco fatto!
La pergola è terminata, semplice no?!?!

QUESTA STRUTTURA LA TROVI GIÀ COME KIT COMPLETO QUI!

Ora possiamo arricchire la nostra struttura con una COPERTURA FISSA (rivolgersi al proprio Comune per la fattibilità) o più semplicemente con dei teli, lateralmente con dei GRIGLIATI o dei FRANGIVENTO.

Buon lavoro!